What I'm Making More Time For

 
what I'm making more time for | www.theprettypeony.com
what I'm making more time for | www.theprettypeony.com

#1

making new healthy habits

well, it's not simple. In fact, before a habit becomes effective we have to repeat it many, many times. The difficulty is not to create new ones, but to stick to them in real life. It is not enough just to want something to get it, we must commit ourselves and persevere in our intent. This is the real challenge, at least for me! I’m a very lazy girl and if I don’t find positive stimuli, I get bored and I get lost very easily. For this reason I decided to buy a new agenda, we all know that September is often associated with a new beginning. It must be because the holidays pass and take away with them all the summer vibes. But, this time I'm really trying to use it and not do as every single year, buying it - good intentions - and then leave it locked in a drawer - hard truth. Organizing the whole week, day by day, helps me to check the gaps, the lost afternoons spent on the couch watching Netflix, when I had actually a billion things to get done. Also, writing lists to be ticked, concretely on paper, helps me remember everything I have to do or buy on that specific day. The satisfaction of ticking a box is priceless, I guarantee it!

How do you resist to compulsive procrastination?


#2

travel more

managing to save money lately - especially by cutting useless compulsive shopping - I've being able to afford more ‘well spent free time’ by traveling to new places. I can now say that traveling is r e a l l y good for the soul! Not that we make huge travels abroad, I mean is not easy combine days off and working schedule, but if we do well our homework, we can organize ourselves in time and fully enjoy our beautiful day of discovery! Getting out of your comfort zone is good, feels good, it makes you grow mentally and culturally!

I've recently downloaded an apps that, in this regard, I like quite a lot. One is MAPSTR in which I save the places I would like to visit, specifying for each one the specific type -for example, church, lake, mountain spot and so on - and the dedicated hashtag. If I see on Instagram a photo of a place that interests me, that I’d love to visit, I copy it and save it on my map! I assure you that it is really convenient and well done, and free of course - which feels always good!



#3

accept me for what I am

for better or worse. As much as a person may seem happy about herself, it is not always like so in reality. Do not judge a book by its cover. Everyone can have their own opinion, thankfully we have a working brain! But before you openly judge people or situations, think a lot about what you are about to say. Words can really hurt sometimes.

I've never liked myself, I do not like myself yet, there are inner and outer aspects of me that I can not accept at all. But, something happened this year, something change inside me. Finally after years of self-pity, I woke up and, do not ask me how, I'm succeeding in the intent to not care of what others think about me. Maybe if I had learned this lesson at the age of 13, my life would probably have been much more peaceful, but it doesn’t matter. Probably everything had to go exactly in this way to get me to where I am now, happy.

With this I am not saying that I’m at my best, because YES, there are still days when I feel like a total shit and everything goes wrong, but pushing my self - a lot of good will! - and concentrating on positive thoughts, I’m able to not fall back on the ground. The time we have is too precious to waste it focusing onto negativity!



so what are you making more time for?




#1

Creare nuove buone abitudini

beh, non è semplice. In effetti prima che una abitudine diventi tale dobbiamo ripeterla tantissime di volte, deve diventare una consuetudine. Il difficile non è idearne di nuove, bensì attenersi ad esse. Non basta volere una cosa per ottenerla, dobbiamo impegnarci e perseverare nel nostro intento. Questa è la vera sfida, almeno per me! Sono una gran pigra e se non trovo stimoli positivi, mi annoio e mi perdo molto facilmente. Per questo motivo ho deciso di comprare una nuova agenda, si sa che settembre si associa spesso ad un nuovo inizio. Sarà che le ferie passano e si portano via con se l’estate. Stavolta mi sto veramente sforzando di utilizzarla e non fare come tutti gli anni, comprarla - buoni propositi - per poi lasciarla chiusa in un cassetto - cruda realtà. Organizzare la settimana giorno per giorno mi aiuta a controllare gli sgarri, i pomeriggi persi passati sul divano quando in realtà avevo pensato di fare ottomila cose. Inoltre scrivere liste da spuntare, concretamente su carta, mi aiuta a ricordare tutto ciò che devo fare o comprare. La soddisfazione di spuntare una casella non ha prezzo, ve lo garantisco!

Voi come resistete alla procrastinazione compulsiva?


#2

viaggiare

riuscendo a risparmiare qualcosa in più, soprattutto tagliando lo shopping compulsivo inutile, sono felice di potermi permettere un po’ di salutare svago, viaggiare fa bene all’anima. Non che facciamo grandi spostamenti, a livello lavorativo incastrare orari e giorni liberi non è semplice, ma se possiamo cerchiamo di organizzarci per tempo e godere a pieno della nostra bella giornata all’insegna della scoperta! Uscire dalla propria zona di comfort fa bene, ti fa crescere mentalmente e culturalmente! Sarebbe bello poter sempre viaggiare per vivere.

Ho scaricato da poco una app che, a tal proposito, mi piacciono molto. Una è MAPSTR nella quale salvo i luoghi che vorrei visitare, specificando per ognuno la tipologia e l’hashtag dedicato. Se vedo su Instagram una foto di una località che mi interessa, la copio e me la salvo nella mia cartina! Vi assicuro che è davvero comoda e ben fatta, e gratis ovviamente!



#3

accettarmi per ciò che sono

nel bene e nel male. Per quanto una persona possa sembrare felice di se stessa all’apparenza, non sempre lo è nella realtà, non sempre diamo a vedere tutto. Non giudicate frettolosamente le persone dalle apparenze, non si conosce mai nessuno fino in fondo. Fatevi una opinione, questo si, insomma è un meccanismo naturale, per fortuna abbiamo un cervello funzionante! Ma prima di giudicare apertamente persone o situazioni, pensate bene a quello che state per dire. Le parole possono fare davvero male a volte.

Non mi sono mai piaciuta, non mi piaccio tuttora, ci sono aspetti interiori ed esteriori di me che non riesco affatto ad accettare. Quest’anno è successo qualcosa, è scattata una molla. Finalmente dopo anni di auto commiserazione, mi sono svegliata e, non chiedetemi come, sto riuscendo nell’intento di sbattermene altamente di ciò che gli altri pensano di me. Forse se avessi imparato questa lezione a 13 anni, probabilmente la mia vita sarebbe stata molto più serena, ma fa niente. Evidentemente doveva andare tutto esattamente così per farmi arrivare al punto in cui mi trovo adesso, felice.

Con questo non sto dicendo che sono arrivata ad un punto topico della mia vita in cui mi sento oggettivamente bene. Perché SI, ci sono ancora giornate in cui mi sento una totale merda e non ne va una dritta, ma sforzandomi - molta buona volontà! - e concentrandomi su pensieri positivi, riesco a non ricadere col morale a terra. Il tempo che abbiamo è troppo prezioso per sprecarlo così.



voi per cosa state cercando di ritagliarvi un po’ più di tempo?


 
3 Things I'm Making More Time For This Autumn | www.theprettypeony.com