Tortini Alle Carote | Ricetta Giallo Zafferano

 
Tortini alle carote | www.fefaluna.com

In un piovoso pomeriggio d’Autunno non c’è niente di più piacevole che rimanere a casa, al calduccio e preparare un bel dolce. Magari qualcosa di nuovo, che non avete mai preparato. Qualcosa da accompagnare al caffè caldo che prenderete più tardi, accoccolate sul divano accompagnate dal vostro libro preferito. Allora bando alle ciance, cominciamo a cucinare. Ci tengo a precisare che la ricetta non è la mia, figuriamoci se ne posso ideare una. L’ho presa in prestito dal libro di Giallo Zafferano! Devo dire che, l’unico ingrediente che ho faticato a trovare è stata la farina di mandorle. Da Natura Sì era terminata, ma fortunatamente sono riuscita a reperirla al Conad.

Tortini alle carote | www.fefaluna.com

ingredienti:

  • Carote 250 g

  • Zucchero 200 g

  • Farina di mandorle 70 g

  • Farina 00 180 g

  • Fecola di patate 50 g

  • Uova 1

  • Tuorli 1

  • Olio di semi 130 ml

  • Scorza d'arancia 1

  • Baccello di vaniglia 1

  • Lievito in polvere per dolci 8 g

Per prima cosa ho pelato e lavato le carote. Le ho poi messe nel mixer e tritate finemente. In un ampia ciotola mettiamo le uova con lo zucchero, io ho dato una bella mescolata con le fruste elettriche, ma anche a mano con una frusta andrà benissimo.

Quando il composto sarà chiaro e spumoso aggiungete le carote. Qui ho notato che il composto risultava un po’ asciutto, ma non vi allarmate, poiché più tardi aggiungeremo l’olio e tutto diventerà più morbido!

Tortini alle carote | www.fefaluna.com

A parte setacciate la farina 00, la farina di mandorle, il lievito, la fecola di patate e il lievito e incorporatele al composto di uova e zucchero. Infine aggiungete la scorza di un’arancia.

Unite quindi al composto l’olio di semi, mescolando bene. Foderate 12 stampi da muffin con dei pirottini di carta oppure fate come ho fatto io, imburrate e infarinate la teglia. Versate il composto nella teglia, facendo attenzione a non colmare troppo li stampini, tenete di conto che lieviteranno.

Infornate i tortini in forno statico preriscaldato a 180°C per circa 20/25 minuti, fino a quando inserendo uno stecchino al centro di uno dei tortini, estraendolo, non risulterà asciutto.

Una volta cotti lasciateli raffreddare un po’ nello stampo prima di estrarli. Una spolverata di zucchero a velo è opzionale, io non l’ho messa, ma come ho detto va a vostra discrezione!

Conservateli in un contenitore o sotto il vetro di una alzatina per circa tre giorni, ma vi garantisco che non ci arriveranno. Sono troppo buoni, uno tira l’altro!

Avete una ricetta che vi piace fare nelle giornate piovose d’Autunno?

Fatemi sapere nei commenti!

 

Tortini di Carote | www.fefaluna.com